Benvenuti nella pagina dedicata alle specie botaniche presenti al Parco della Chiusa, una risorsa pensata per offrire una panoramica completa su alcune delle piante più affascinanti e rilevanti presenti. Questa pagina principale funge da punto di accesso ai profili dettagliati di ogni specie, fornendo informazioni su caratteristiche botaniche, utilizzi ornamentali ed ecologici, nonché curiosità storiche e culturali. Scopri la diversità e la bellezza del mondo vegetale attraverso le schede descrittive delle seguenti specie:  
Abies alba 
Abete bianco – 
un maestoso albero sempreverde delle regioni montane europee, noto per la sua imponenza e la sua bellezza ornamentale.  

Acer campestre
Acero campestre – 
un albero deciduo diffuso in Europa, apprezzato per il suo fogliame denso e la sua adattabilità a diversi ambienti.  

Acer opalus
Acero opalo – 
un acero tipico delle aree mediterranee, riconoscibile per le sue foglie lobate e i colori autunnali spettacolari.  

Acer negundo
 
Acero americano – un albero a crescita rapida con fogliame composto, apprezzato per la sua capacità di adattarsi a vari ambienti.  

Broussonetia papyrifera
Gelso da carta –
un albero noto per la sua corteccia fibrosa, utilizzata tradizionalmente per la produzione di carta  

Calycanthus occidentalis
Calicanto –
un arbusto ornamentale originario del Nord America, amato per i suoi fiori profumati e vistosi.  

Carpinus betulus
Carpino bianco – un albero deciduo comune in Europa, famoso per la sua chioma densa e il legno duro e resistente.  

Cedrus deodara
Cedro dell’Himalaya – 
un imponente sempreverde originario delle montagne dell’Himalaya, apprezzato per la sua maestosità e longevità. 

Cedrus libani
Cedro del Libano – un albero iconico del Medio Oriente, simbolo di forza e eternità, noto per la sua leggendaria durata e bellezza.  

Celtis australis
Bagolaro – un albero deciduo del Mediterraneo, noto per il suo legno robusto e la sua tolleranza alla siccità  

Celtis occidentalis
Bagolaro americano – un parente nordamericano del Celtis australis, con simili caratteristiche di robustezza e adattabilità. 

Cercis siliquastrum
Albero di Giuda – un piccolo albero ornamentale, celebre per i suoi fiori rosa che appaiono direttamente sui rami prima delle foglie.  

Corylus avellana
Nocciolo Comune – un arbusto deciduo europeo, coltivato sia per i suoi deliziosi frutti, le nocciole, che per il suo valore ornamentale.  

Crataegus monogyna
Biancospino comune – un arbusto spinoso con fiori bianchi profumati e frutti rossi, usato sia in giardinaggio che in erboristeria.  

Dyospyros lotus
Loto d’Italia-
un albero da frutto asiatico, noto per i suoi piccoli frutti dolci e per la sua importanza culturale e storica.  

Fraxinus angustifolia
Frassino meridionale – un albero elegante del Mediterraneo, con foglie composte e legno pregiato utilizzato in ebanisteria.  

Fraxinus ornus
Orniello

Un albero noto per la produzione di manna, una linfa dolce con proprietà medicinali.  

Ginkgo biloba
Ginkgo

Un “fossile vivente” con foglie a ventaglio uniche, noto per le sue proprietà medicinali e la sua resilienza.  

Gleditsia triacanthos
Acacia spinosa

Un albero resistente con spine caratteristiche, usato spesso per la sua tolleranza alle condizioni urbane.  

Gymnocladus dioica
Albero del caffè del Kentucky

Un albero nordamericano con grandi baccelli contenenti semi, usato in giardinaggio per la sua bellezza unica.  

Laurus nobilis
Alloro

Un sempreverde aromatico del Mediterraneo, noto per le sue foglie utilizzate in cucina e nelle cerimonie.  

Ostrya carpinifolia
Carpino nero

Un albero deciduo europeo con foglie simili al carpino, apprezzato per il suo legno duro.  

Prunus laurocerasus
Lauroceraso – 
un arbusto sempreverde usato ampiamente come siepe ornamentale grazie al suo fogliame lucido.  

Punica granatum
Melograno –
un piccolo albero o arbusto mediterraneo, coltivato per i suoi frutti nutrienti e decorativi.  

Quercus pubescens
Roverella – 
una quercia mediterranea robusta, apprezzata per la sua resistenza alla siccità e il suo legno pregiato.  

Robinia pseudoacacia
Robinia – 
un albero nordamericano noto per la sua fioritura profumata e la sua capacità di migliorare la fertilità del suolo.  

Sambucus nigra
Sambuco – 
un arbusto con fiori profumati e bacche nere, utilizzato in cucina e in erboristeria per le sue proprietà salutari.  

Styphnolobium japonicum
Sofora del Giappone – 
un albero ornamentale con fiori bianchi profumati e legno resistente, apprezzato nei giardini e nei parchi.  

Tilia americana
Tiglio Americano – 
un albero deciduo nordamericano, noto per la sua ampia chioma, i fiori profumati e le foglie grandi, utilizzato sia come pianta ornamentale che per il suo legno pregiato.  

Ulmus minor
Olmo Campestre – 
un albero europeo maestoso, simbolo di robustezza e adattabilità, nonostante le sfide dovute alla grafiosi.

Questa piccola guida offre un approfondimento per ciascuna specie, esplorandone le caratteristiche distintive, gli utilizzi pratici ed il ruolo ecologico. Clicca sui collegamenti per scoprire di più su ciascuna di queste affascinanti piante e immergiti nel meraviglioso mondo della botanica!