Le regole da rispettare E’ vietato: danneggiare, distruggere ed estirpare le piante (tutte) nonché i nidi e i ricoveri per uccelli e raccogliere o asportare fossili, minerali o reperti archeologici affiggere manifesti o locandine con annunci o messaggi di vario tipo sugli alberi e sugli arredi o danneggiarli; la messa a dimora di piante senza l’autorizzazione del Servizio Ambiente e l’introduzione di animali esotici e selvatici; abbandonare, catturare, molestare, o ferire intenzionalmente animali, nonché sottrarre uova e nidi;
permettere ad un animale, in proprio affidamento, di cacciare, molestare, o ferire un altro animale o persone; produrre rumori molesti mediante l’utilizzo di strumenti musicali e impianti stereofonici amplificati o motori a scoppio; organizzare feste ed iniziative non autorizzate che prevedano l’occupazione di suolo pubblico con arredi ed altre strutture mobili o fisse; abbandonare rifiuti di qualsiasi genere; accendere fuochi, braci o utilizzare barbecue, anche portatili e lasciare mozziconi di sigaretta accesi; lasciare i cani senza guinzaglio al di fuori di apposite aree previste per lo sgambamento e abbandonare le deiezioni del proprio animale; utilizzare qualsiasi tipo di velocipede o il transito con cavalli al di fuori di sentieri o anche sugli stessi in caso di terreno bagnato o fangoso. transitare con le mountain bike nel bosco protetto del Parco della Chiusa, precisamente nell’area boscata alle pendici di San Luca e sul sentiero dei Bregoli ordinanza n.9/2019 Avvertenze speciali Il Parco è soggetto a bassa manutenzione nel rispetto delle tutele ambientali e del metodo di agricoltura biodinamica (ad esempio non vengono effettuate potature meccanizzate), pertanto, in caso di forte vento o pesanti nevicate, si sconsiglia vivamente l’ingresso al Parco. Sui sentieri più ripidi (es. Bregoli) è caldamente suggerito l’uso di calzature da trekking e non semplici scarpe da ginnastica, ciò al fine di evitare cadute e ferimenti sul terreno ripido, scosceso e spesso umido data la posizione ombreggiata.